Chiesa della Beata Vergine della Salute di Caviola

Chiesa della Beata Vergine della Salute di Caviola
Maggio 6, 2017 Cristina

La chiesa della Beata Vergine della Salute di Caviola fu costruita tra il 1713 e il 1715 fortemente voluta dal giovane parroco di allora con l’appoggio dei regolieri di Caviola e Sappade, per chiedere protezione contro le pestilenze che colpivano duramente anche la Valle del Biois. Come si può notare nella foto è costruita in una posizione dominante e in un contesto paesaggistico di lussureggiante bellezza. L’originaria struttura del campanile non corrisponde all’attuale in quanto nel 1834, a causa dello stato precario in cui versava, si decide di abbatterla e rifarla in forma più slanciata in modo da risultare ben evidente sin da lontano. Successivamente nel 1929 venne allungata di otto metri nel desiderio di rendere l’aula più capiente in modo da accogliere l’accresciuta popolazione. Ora la chiesetta viene aperta solamente in alcuni periodi dell’anno ed in particolari occasioni quali matrimoni o celebrazione della messa in occasione del Santo Patrono che avviene il 21 di novembre e nel periodo estivo in determinate fasce orarie.